PWA vs. Mobile Website

PWA vs. Mobile Website

Le PWA sono un ibrido tra le app native e siti web responsive, ma come differiscono dai siti web responsive? A differenza dei siti web “vecchia scuola”, le PWA sono veloci. Si noti che il 53% degli utenti abbandona un sito se richiede più di 3 secondi per caricarsi. Le PWA caricano istantaneamente, indipendentemente dallo stato di rete e forniscono interfacce veloci. Ciò elimina la loro dipendenza dalla rete, come fanno i siti web mobili, garantendo un’esperienza immediata e affidabile per gli utenti. Inoltre, una PWA viene aggiornata in background, per cui gli utenti non devono mai aspettare i nuovi contenuti da caricare.

Inoltre, i siti web tradizionali responsive si concentrano sulle informazioni statiche, mentre le PWA sono in grado di fornire agli utenti funzionalità dinamiche. Le PWA offrono un’esperienza fullscreen che consente ai clienti di fare acquisti, di partecipare ad un programma di fedeltà e di contattare un’azienda. Può anche coinvolgere gli utenti con le notifiche push web, simili alle notifiche push native.

Facciamo un esempio: la cosmetica Lancôme ha lanciato una Progressive Web App per offrire ai propri clienti un’esperienza veloce e app.

Lancôme ha constatato che il traffico mobile supera il traffico desktop. Nonostante un numero crescente di visitatori di siti web, i tassi di conversione mobile non corrispondono a quelli per il desktop. Il 38% dei carrelli di spesa sul desktop ha portato agli ordini, mentre il tasso di conversione per il web mobile è stato solo del 15%. Questi numeri hanno rivelato che i clienti hanno riscontrato ostacoli significativi quando si cerca di acquistare tramite il proprio dispositivo mobile.

In un primo momento, Lancôme aveva considerato un App come soluzione di e-commerce. Tuttavia, hanno capito che un’applicazione ha senso solo per i clienti che la utilizzano regolarmente. Gli acquirenti mobili non scaricherebbero un’applicazione di e-commerce per acquisti occasionali. La società ha quindi voluto costruire la giusta esperienza utente su tutti i propri dispositivi. Secondo Google, “l’azienda necessitava di un’esperienza e-mobile veloce, simile a quella che potevano ottenere con un’applicazione nativa, ma rilevabile e accessibile a tutti attraverso il web mobile”. Una Web Progressive App.

I risultati sono sconcertanti:

  • 84% del tempo di caricamento fino a quando la pagina è interattiva
  • 17% di aumento delle conversioni
  • 53% in aumento delle sessioni mobili su IOS
  • 18% tasso di apertura sulle notifiche push
  • 8% dei consumatori dop una notifica push procede a un acquisto

La PWA è stato un successo straordinario, aiutando il gigante di bellezza a fare grandi passi nella rivoluzione mobile.

Che cosa significa per il futuro?

Mentre le applicazioni mobili native non sono in alcun modo in via di estinzione, le PWA possono fornire la soluzione ideale per le aziende che desiderano costruire un’esperienza mobile attraente e facilmente adattabile per i propri clienti.

Le PWA offrono il meglio di entrambi i mondi, con tutta la condivisione del web e tutte le funzionalità dell’applicazione nativa. Siamo entusiasti di questa nuova tecnologia. Finalmente ci dà la possibilità di implementare le funzioni native nelle nostre applicazioni web. Saremo parte del futuro delle app, dove l’app mobile e il sito web mobile diventano uno.